autodimerda.forumattivo.com
 
IndiceIndice  RegistrarsiRegistrarsi  Accedi  
        VISITA IL SITO   WWW.AUTOdiMERDA.IT   ALLACCIARSI LE CINTURE

Condividere | 
 

 Autovelox di merda

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
mezzotoscano
Admin


Numero di messaggi : 769
Data d'iscrizione : 23.05.09
Età : 74
Località : Padova

MessaggioOggetto: Autovelox di merda   Lun 4 Feb - 11:01

Un metodo escogitato da molti Comuni per fare cassa consiste nell'imporre assurdi limiti su strade facilmente percorribili a buona andatura e nell'usare disinvoltamente Autovelox e ordigni simili.
Esempi vicino a casa mia, tangenziale di Cittadella e strada "dei vivai".
Ciò premesso, mi sia consentito consigliare un sistema molto elementare e immediato per fottere i predetti Comuni: rispettare rigorosamente i limiti di velocità per quanto assurdi possano sembrare: si perde al massimo qualche minuto sulla tabella di marcia e si risparmia carburante.
Quando quelle Amministrazioni constateranno che i citati ordigni non rendono quanto costano (e costano!) provvederanno a eliminarli.
Lasciate peraltro perdere talune associazioni a "difesa" del consumatore che puntano soprattutto alle quote associative.
E' la vecchia storia del "chi fa da sé fa per tre".
Tornare in alto Andare in basso
enzo



Numero di messaggi : 120
Data d'iscrizione : 05.07.11
Età : 49
Località : Maiori (SA)

MessaggioOggetto: Re: Autovelox di merda   Lun 4 Feb - 15:18

Caro Mezzotoscano.
Il tuo sistema è sicuramente efficace; essendo però, come hai giustamente ricordato, un sistema adottato dai comuni per far cassa, spesso questi aggeggi sono sistemati in modo da tendere un'imboscata al malcapitato automobilista. Un'altra soluzione, che va a braccetto con il tuo sistema, è quello di prendere un navigatore satellitare che li segnala, che almeno per le postazioni fisse è efficace. Lasciamo stare le associazioni di categoria, qualcuno dei suoi rappresentanti è pure finito in parlamento, con risultati risibili, visto che queste vessazioni nei confronti degli automobilisti continuano; teniamo gli occhi aperti e facciamo attenzione.
Tornare in alto Andare in basso
Bandito



Numero di messaggi : 101
Data d'iscrizione : 21.04.10
Età : 53
Località : Savona

MessaggioOggetto: Re: Autovelox di merda   Lun 4 Feb - 20:23

Hai ragione, mezzotoscano, basta rispettare i limiti e gli autovelox si fregano, ma non tutti i comuni li piazzano per far cassa. Molti sono messi in strade ad alta incidentalità, o frequentate da molti pedoni e ciclisti. Come sai abito in riviera, e d'estate la marmaglia dei turisti ubriachi di sole si getta in mezzo alla strada senza neanche guardare, convinti che essendo in vacanza tutto gli sia dovuto e nulla gli possa succedere, ed in quel periodo gli incidenti gravi o anche mortali aumentano spaventosamente. I limiti, si sa, vengono rispettati malvolentieri, e l'educazione civica degli italiani è ben nota, se sanno di farla franca non rispettano alcuna legge o regola, perciò ben vengano i velox utili.
Sul far cassa con gli Autovelox poi è abbastanza leggenda, proprio a pochi kilometri da dove lavoro, a Borgio Verezzi, ne era stato messo uno, e rendeva abbastanza poco, malgrado fosse in pieno rettilineo; il comune ha ripiegato su una cosa differente, piazzare una telecamera sul semaforo, semaforo posto sulla via Aurelia sin un incrocio pericoloso, e settato giustamente con più di 5 secondi di giallo, ed i soldi hanno cominciato a piovere.
Da buon motociclista non sempre rispetto i limiti, al contrario sono terrorizzato ai semafori, anche se è verde rallento e guardo prima di passare, perchè ho paura di quei bastardi che pensano che il rosso lo rispettino solo i fessi, quindi trovo giusto un sistema fotografico che obblighi a rispettarlo, anzi fosse per me lo metterei obbligatorio su tutti i semafori.
Tornare in alto Andare in basso
mezzotoscano
Admin


Numero di messaggi : 769
Data d'iscrizione : 23.05.09
Età : 74
Località : Padova

MessaggioOggetto: Re: Autovelox di merda   Lun 4 Feb - 22:59

A Enzo, laddove parla di "imboscata", rispondo che questo termine è inappropriato, dato che ogni dispositivo dev'essere comunque preceduto da regolare segnaletica (uomo avvisato...); se questa manca, ricordo che la velocità massima ammissibile - in assenza di limiti più restrittivi - è di 90 km sulle strade normali, ecc. Quindi un conduttore smaliziato sa sempre come evitare "imboscate" senza ricorrere a dispositivi ellettronici non sempre affidabili; comunque mi si lasci dire che ritengo ciò un ripiego da "furbetti".
A Bandito rispondo che approvo quanto scrive, però alcuni servizi televisivi hanno denunciato, in alcune località, una durata del giallo talmente ridotta da apparire sospetta; pare tuttavia che si cerchi di rimediare a questi evidenti tranelli. In ogni caso, quando si è in vista d'un un semaforo (ma anche di rotonde), è opportuno guardare a 360°, rallentare in ogni caso e mai dimenticare che "tutti gli altri sono degli idioti, degli ubriaconi, dei tamarri schizzati"; non è sempre vero ma comportarsi sempre come se lo fosse può evitare dispiaceri.
Tornare in alto Andare in basso
enzo



Numero di messaggi : 120
Data d'iscrizione : 05.07.11
Età : 49
Località : Maiori (SA)

MessaggioOggetto: Re: Autovelox di merda   Sab 9 Feb - 21:35

A modesto parere, gli autovelox servono solo a fare cassa, soprattutto se messi su strade a scorrimento veloce con limiti ridicoli. Su strade ad alta incidentalità potrebbero essere anche utili, ma rimangono solo un palliativo; maggiori controlli da parte degli agenti del traffico e altri strumenti tecnologici, darebbero risultati migliori. Molto spesso questi dispositivi elettronici sono usati in modo a dir poco fraudolento, ad esempio: mettere il cartello che segnala una postazione mobile autovelox, dietro un veicolo in sosta, per poi mettere l'apparecchio alla fine di una discesa, dove quasi nessuno riuscirà a mantenere quel ridicolo limite. Beh, qualora cadiate in un simile tranello, potreste sempre fare ricorso, ammesso che abbiate tempo e soldi da buttare. Frequentando strade ormai perlopiù conosciute, non possiedo il navigatore satellitare né altri dispositivi che segnalano l'eventuale presenza di autovelox, questi ultimi spesso fuori legge oltre che inefficaci; tuttavia ritengo che qualsiasi ausilio, purché legale, che aiuti gli automobilisti a far fronte ad una vera e propria vessazione, non è da considerarsi un mezzo da furbetto, bensì di sopravvivenza. L'autovelox non è educativo, e raramente è utile a prevenire incidenti, infatti prima e dopo un tale dispositivo - che serve solo a misurare la velocità in quel momento - puoi fare tutto quello che vuoi, anche una strage, per poi riprendere la folle corsa, non appena hai passato il "pericolo"; diverso è il Tutor, dispositivo che ha ridotto di molto l'incidentalità nei tratti di autostrada dove è stato utilizzato, e opportunamente regolato, potrebbe essere utilizzato anche su strade normali. Ben vengano le telecamere per la rilevazione delle infrazioni e monitoraggio del traffico; il fotored al semaforo, purché scatti dopo 5 0 6 secondi dopo che si è acceso il giallo; il Tutor che guarda soprattutto la velocità media e non solo, quindi consente di monitorare il comportamento di un automobilista per un determinato tratto; ma l'autovelox no, non lo digerisco, è solo sanzionatorio, spesso nei confronti di chi, quando non viene proprio ingannato, è solo distratto; è un crimine?
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Autovelox di merda   Oggi a 11:53

Tornare in alto Andare in basso
 
Autovelox di merda
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Autovelox News
» AUTOVELOX FINTO!
» Lui si considera uno sportivo. PEZZO DI MERDA
» Novità ed info su assicurazioni ed autovelox
» Autovelox...il più fotografato!

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 ::  IL FORUM :: AUTOdiMERDA on the Road-
Andare verso: