autodimerda.forumattivo.com
 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
        VISITA IL SITO   WWW.AUTOdiMERDA.IT   ALLACCIARSI LE CINTURE

Condividere | 
 

 "gioielli" dal Marocco.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
enzobonacci



Numero di messaggi : 419
Data d'iscrizione : 23.11.12

MessaggioTitolo: "gioielli" dal Marocco.   Sab 24 Nov - 7:34

Chi lo avrebbe mai detto che in Marocco, Paese a noi conosciuto piu che altro per i simpatici "vu' cumpra", producesse simili bolidi? Si, gli amici marocchini vantano, o meglio vantavano, la Laraki (Laraki Automobiles sa) una società marocchina con sede a Casablanca con l'obbiettivo di creare e vendere auto di lusso ad alte prestazioni motorizzate MERCEDES . Fondata nel 1999, e'stata chiusa nel 2008.
Laraki,cognome del proprietario, era un designer marocchino specializzato nella creazione di yacht di lusso .Laraki aveva annunciato la realizzazione di due modelli concettuali: la Fulgura nel 2002 e Borak nel 2005 che non hanno mai raggiunto la produzione prima che la società cessasse di esistere. Chissa' che valore di mercato potrebbero avere? Crying or Very sad





Tornare in alto Andare in basso
enzobonacci



Numero di messaggi : 419
Data d'iscrizione : 23.11.12

MessaggioTitolo: altra super in salsa "kebab".........   Lun 18 Feb - 15:19

Ecco questa turca e la sua storia..........



La nuovissima supercar realizzata in una fabbrica nei pressi di Istanbul. Il primo bolide made in Turkey si chiama Onuk Sazan. Il creatore della special turca è Ekber Onuk che ha progettato la vettura in memoria di suo figlio Kaan “Sazan” Onuk, studente di ingegneria, che perse la vita in un incidente d’auto nel 1996.
La Onuk Sazan è ancora a livello di prototipo e sarà realizzata in soli cinque esemplari che adotteranno un motore Corvette LS7 V8 da 512 cavalli abbinata un cambio manuale a cinque velocità con trazione posteriore. In opzione ci sarà anche il motore 3,5 litri Nissan V6 della 350Z che, grazie a una coppia di turbocompressori, dovrebbe avere una potenza di 485 cavalli.
La supercar della "mezzaluna" promette quindi prestazioni di rilievo anche perché tanta potenza è accompagnata da un peso di soli 1000 kg. I tecnici sperano di poter far volare la Onuk Sazan a oltre 300 km/h. Non si parla ancora di una produzione in serie e le possibilità che la vettura venga esportata oltre Oceano sono molto scarse.
Tornare in alto Andare in basso
enzobonacci



Numero di messaggi : 419
Data d'iscrizione : 23.11.12

MessaggioTitolo: la slovena.......   Lun 18 Feb - 15:32





La slovena Tushek Supercar sta preparando una sportiva chiamata Forego T 700. La casa automobilistica spera che il nuovo modello avra' un peso di circa 997 Kg, e sia in grado di erogare circa 700 cavalli.
La Forego T700, seguira' la Renovatio T500 della casa automobilistica slovena, che ha gia' debuttato al Top Marques Show di Monaco. La Renovatio T500 e' spinta da un motore Audi V-8 da 4.2 litri che eroga 444 Cv, potenza con cui puo' accelerare da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi e raggiungere una velocita' massima di oltre 310 km/h. E' un'auto realizzata in Slovenia al 100 per cento, e' pensata per essere un compromesso tra l'uso quotidiano e l'uso in pista e avra' un listino che partira' da circa 275.000 euro.
Tornare in alto Andare in basso
enzobonacci



Numero di messaggi : 419
Data d'iscrizione : 23.11.12

MessaggioTitolo: supercar in salsa curry   Lun 18 Feb - 15:41



La DC Design Avanti è stata presentata ufficialmente all’Auto Expo di Delhi 2012. Si tratta della prima supercar indiana in assoluto. Un primato per il paese asiatico.
La Casa indiana si è decisa a compiere il grande passo per diventare un vero e proprio costruttore di auto e lo fa con il suo nuovo progetto, Avanti. La DC Design riposa su un inedito telaio che contiene il propulsore di derivazione Ford EcoBoost da 2.0 litri in grado di erogare 265 cavalli. Negli anni che verranno, questa versione verrà affiancata da un V6 di origine Honda con una potenza che raggiungerà i 400 cavalli. La sportiva ha un peso di 1.560 chili ma le sue performances non sono da supercar vera e propria: accelera da 0 a 100 orari in meno di 7 secondi. Ma si pensa che con il V6 in arrivo le prestazioni saranno all’altezza del look aggressivo della Avanti.
La DC Design Avanti verrà proposta ad un prezzo pari a 43.500 euro.
Tornare in alto Andare in basso
enzobonacci



Numero di messaggi : 419
Data d'iscrizione : 23.11.12

MessaggioTitolo: dalla Russia   Lun 18 Feb - 15:47



La Marussia B2, la supercar russa, sarà venduta direttamente in un concessionario (dedicato) nel centro di Mosca.
La supersportiva che viene dall'Est, realizzata da Nikolay Fomenko, è finalmente pronta dopo i test e sarà in vendita con prezzi a partire da 100.000 euro.
Prezzo non esagerato e infatti sarebbero già 700 gli ordini per quest'auto accreditata di un peso di soli 1.100 kg e spinta da un V6 Cosworth di 3,5 litri con potenza di 300, 360 o 420 cv, che dovrebbe garantire uno 0-100 km/h in soli 3"2.
Ottimi numeri, stando alle comunicazioni la Marussia B2 avrebbe già largamente esaurito la produzione annua di 300 esemplari.
Tornare in alto Andare in basso
enzobonacci



Numero di messaggi : 419
Data d'iscrizione : 23.11.12

MessaggioTitolo: Benvenuti al sud......   Lun 18 Feb - 15:59





Questa dovrebbe essere realizzata in Molise dalla DR.......
Tornare in alto Andare in basso
enzo

avatar

Numero di messaggi : 120
Data d'iscrizione : 05.07.11
Età : 50
Località : Maiori (SA)

MessaggioTitolo: Re: "gioielli" dal Marocco.   Lun 18 Feb - 16:05

Ridondanti scopiazzature stilistiche, molto kitch; in quanto a gusto, solo gli americani sarebbero capaci di peggio. Si salva l'Indiana DC Design Avanti, anche se poco originale, ricorda delle show car presentate ai saloni di qualche anno fa da designer Italiani; oltre ad essere l'unica che suscita in me un interesse, non è assolutamente kitch. Nemmeno la sportiva della DR è malvagia, ma sembra già vista.
Tornare in alto Andare in basso
enzobonacci



Numero di messaggi : 419
Data d'iscrizione : 23.11.12

MessaggioTitolo: Ciao enzo.....   Lun 18 Feb - 16:14

Sono d'accordo conte anche se, trattandosi di Paesi motoristicamente parlando, non proprio di primo livello, e' apprezzabile questo sforzo non trovi? Per quanto concerne la DR si parlava di questa supercar nel 2011.....poi piu' nulla quindi, forse, rimarra' nel cassetto
Tornare in alto Andare in basso
enzobonacci



Numero di messaggi : 419
Data d'iscrizione : 23.11.12

MessaggioTitolo: Polacca   Lun 18 Feb - 16:18


Ecco un’altra supercar proveniente dall’est Europa: la Polacca Arrinera. Questa aggressiva biposto è stata realizzata grazie alla collaborazione con Lee Noble, patron dell’omonima azienda. La Arrinera ha una linea di chiara ispirazione Lamborghini e può vantare un telaio in tubi d’acciaio disegnato dallo stesso Noble, abbinato ad una carrozzeria in fibra di carbonio e Kevlar.
Sotto il cofano della Arrinera batte un V8 di 6,2 litri di origine GM da 640 CV e 820 Nm di coppia massima montato in posizione centrale. Questo propulsore e un peso totale di circa 1300 kg assicurano delle prestazioni in linea con il look della vettura. La velocità di punta è di 340 km/h, mentre per toccare i 100 km/h da fermo bastano 3,2 secondi e circa 11 secondi per coprire i 400 metri.
Il prezzo stimato della vettura è di circa 100 mila Sterline, pari a circa 115 mila Euro al cambio attuale.
Tornare in alto Andare in basso
enzobonacci



Numero di messaggi : 419
Data d'iscrizione : 23.11.12

MessaggioTitolo: Libanese   Lun 18 Feb - 16:30





W MOTORS dal Libano. Nel corso di un evento a Beirut è stata ufficialmente prensentata la W Motors, primo costruttore di supercar del Libano . La neonata azienda ha annunciato l'intenzione di mettere in vendita i modelli Hyper-Sport e Super-sport.

Le vetture saranno prodotte localmente ma sfrutteranno tecnologia europea: il design è infatti affidato all'italiana Studiotorino mentre Ruf e Magna Steyr Torino forniranno il supporto tecnico.

La Hyper-Sport sarà costruita in soli cinque esemplari. Tra le sue peculiarità le luci a Led con diamanti incastonati e un display olografico interno, primizie assolute nel settore.

Tornare in alto Andare in basso
enzobonacci



Numero di messaggi : 419
Data d'iscrizione : 23.11.12

MessaggioTitolo: altra slovena   Lun 18 Feb - 16:39




Si chiama Equilibrium Shayton il nuovo marchio sloveno che promette automobili da sogno. Un bolide in grado di volare a 400 chilometri all’ora e di arrivare da 0 a 100 km/h in appena 2.9 secondi e da 0 a 200 km/h in soli 8.5 secondi.
La struttura della vettura è di alluminio, carbonio e titanio, leghe leggerissime che portano il suo peso a soli 1.200 kg. Il motore di 12 cilindri a V ha 1.084 cavalli. Il nome Shayton ha un significato nell’antica lingua dei Sioux d’America, vuol dire: falco, che è anche il logo della nuova compagnia. In arabo e in persiano Shayton significa invece diavolo. La linea, aggressiva e fortemente votata all’aerodinamica è frutto del designer, anch’esso sloveno, Andrej Stanta. La piccola società intende produrre almeno 20 macchine ogni anno, ma prima ha bisogno di fondi per costruire il primo prototipo, così che la top car made in Slovenia non rimanga solo sulla carta.
Tornare in alto Andare in basso
enzobonacci



Numero di messaggi : 419
Data d'iscrizione : 23.11.12

MessaggioTitolo: Croata   Lun 18 Feb - 16:44


La croata Rimac Concept One è equipaggiata con quattro motori elettrici, ognuno dei quali è posizionato su una ruota, in modo tale da avere una trazione integrale. I quattro motori elettrici sono gestiti tramite una centralina, la quale fornisce potenza alla ruota e quindi al motore con più aderenza, garantendo un’ottima tenuta di strada in tutte le condizioni. Le prestazioni di questa supercar elettrica sono di 1.088 CV . Tutta questa potenza permette alla Concept One di scattare da 0 a 100 km/h in soli 2,8 secondi e di raggiungere la velocità massima di 305 km/h. Grazie all’ampio utilizzo di materiali compositi, la vettura ha un peso di 1.620 kg (batterie comprese) e garantisce un’autonomia totale di 600 km, grazie al pacco batterie da 92 kwh Gli interni sono ampiamente personalizzabili grazie alla collaborazione con Vilner, azienda bulgara specializzata nella realizzazione di interni e nella preparazione di vetture. La Rimac Concept One sarà prodotta in una serie limitata di soli 88 esemplari, ad un prezzo di circa 740.000 euro.
Tornare in alto Andare in basso
enzobonacci



Numero di messaggi : 419
Data d'iscrizione : 23.11.12

MessaggioTitolo: Bulgaria   Lun 18 Feb - 16:56

.......e di questo prepapatore bulgaro che ne dite?

VILNER













Tornare in alto Andare in basso
enzobonacci



Numero di messaggi : 419
Data d'iscrizione : 23.11.12

MessaggioTitolo: Ma la Bulgaria ha anche il suo bolide.......   Lun 18 Feb - 17:05






.......... strano ma vero ma un prossimo futuro Ferrari, Lamborghini e Porsche dovranno difendersi dalla concorrenza bulgara. Un team di designer bulgari, infatti, sta lavorando ad una concept car super-sportiva denominata WildCat la quale, grazie al motore V8 da 460 cavalli ed ai soli 1200 kg di massa, cerchera' di rubare potenziali clienti alle ben piu' blasonate "colleghe".
Tornare in alto Andare in basso
enzobonacci



Numero di messaggi : 419
Data d'iscrizione : 23.11.12

MessaggioTitolo: Spagnola   Lun 18 Feb - 17:17

Nasce nella penisola iberica ed ha un look da prototipo. Il motore e' un V10 di 8.3 litri capace di erogare 780 cavalli, che crescono a 840 nella viarante a bioetanolo.
Materiali sofisticati, come fibra di carbonio, titanio e kevlar, per una rigidezza da vettura da corsa. Prestazioni con 350 km/h di velocità di punta. Partendo da fermo si raggiungono i cento all’ora in meno di tre secondi.

GTA SPANO





Tornare in alto Andare in basso
enzobonacci



Numero di messaggi : 419
Data d'iscrizione : 23.11.12

MessaggioTitolo: Svedese.   Mar 19 Feb - 9:04

.

KOENIGSEGG FROM SWEDEN.



È stata fondata nel 1994 da Christian von Köenigsegg ad Ängelholm in Svezia. La produzione di serie cominciò nel 2000 con l'aiuto di Saab e Volvo.
Lo scopo era la realizzazione di una vettura supersportiva che pesasse poco e disponesse di molta potenza. Secondo la stampa svedese la Koenigsegg sarebbe in crisi di liquidità con la crisi che ci troviamo ad affrontare non ce' da meravigliarsi!). Nel 2006 il marchio svedese avrebbe registrato uscite per 3,8 milioni di dollari, a fronte di ricavi per 3,7 milioni.
Nel mese di giugno 2009 sono state pubblicate indiscrezioni sul fatto che la Koenigsegg fosse intenzionata a rilevare l'altra casa automobilistica svedese Saab dal gruppo statunitense General Motors; tutto questo nonostante l'azienda impieghi solo 45 dipendenti e l'anno 2008 abbia venduto solamente 18 vetture. Nell'agosto 2009 è stato effettivamente firmato un accordo per il passaggio di proprietà entro l'anno della Saab Automobili ma allo stesso non è stato dato effettivo seguito.
Tornare in alto Andare in basso
enzobonacci



Numero di messaggi : 419
Data d'iscrizione : 23.11.12

MessaggioTitolo: Scozzese   Mar 19 Feb - 9:18





Disegnata e prodotta dallo studio di design scozzese Dowdeswell & Hardie trae ispirazione direttamente dalla Koenigsegg, dalla Lamborghini Gallardo e da altre "colleghe". La Falen e' la supercar motorizzata con un V10 Judd da 5.5 cc presentato al Salone di Ginevra 2009.
Prodotta fino ad ora in soli 4 esemplari.

Tornare in alto Andare in basso
enzobonacci



Numero di messaggi : 419
Data d'iscrizione : 23.11.12

MessaggioTitolo: Slovacca   Ven 22 Feb - 16:17

Praga è una società con sede nel Sud Ovest della Slovacchia dove si trova l' autodromo della Slovacchia costruito nel 2009. La Praga R1 è la terza vettura della società, dopo Praga R4 e R4RS. La R1 Praga dispone di un 2,0 litri, quattro cilindri da 207 CV di potenza massima. La R1 Praga ha un telaio in fibra di carbonio e kevlar.
Il motore dispone di un Cosworth / Pectel ECU con controllo di trazione abbinato ad un cambio a sei marce sequenziale Hewland collocato nella parte posteriore. La trasmissione è dotata di una configurazione transaxle con comandi al volante. La macchina dispone di un doppio braccio oscillante della sospensione in alluminio completamente regolabile con dischi AP Racing dotati di pinze a quattro pistoncini per la frenata. Secondo la società, la vettura è troppo costosa e potente per essere guidato su strade pubbliche.
La R1 Praga e' conforme a tutte le norme di sicurezza FIA e può essere dotata (a pagamento) di un sedile passeggero opzionale e luci anteriori. Luci posteriori con gli indicatori di direzione sono forniti di serie con la macchina. La produzione ddella R1 Praga è iniziata nel mese di novembre dopo aver testato il modello del prototipo nel mese di ottobre. Le prime vetture si avviano a competere nel monomarca Praga Coppa intorno ai circuiti europei. La Praga R1 sarà costruito manualmente in Repubblica Ceca e sarà disponibile con un prezzo di partenza di 98.000 euro .



Tornare in alto Andare in basso
Totengräber

avatar

Numero di messaggi : 64
Data d'iscrizione : 19.02.13
Località : Friedhof

MessaggioTitolo: Re: "gioielli" dal Marocco.   Ven 22 Feb - 16:31

stiamo leggermente toppando
farei un paragone tra le case che nascono dal nulla e con prototipi non circolanti e photoshop presentano un potenziale modello
o case detentrici di ALTA tecnologia
Tornare in alto Andare in basso
enzobonacci



Numero di messaggi : 419
Data d'iscrizione : 23.11.12

MessaggioTitolo: Ciao totengraber   Ven 22 Feb - 17:37

Da questa tua giusta osservazione mi ricollego a quanto gia' detto.....non credo esista un posto al mondo dove, se qualcuno ci investe un po' di soldi, non si possa produrre un supercar. Forse e' per questo che se ne fanno nei Paesi motoristicamente non di primo livello. Poco spazio, poche menti, poche braccia, tecnologia mutuata dall'estero per essere impiantata sul veicolo ed e' fatta! Con queste premesse anche in Cambogia si potrebbero produrre supercar. (Un saluto a tutti gli amici cambogiani!)
Tornare in alto Andare in basso
enzobonacci



Numero di messaggi : 419
Data d'iscrizione : 23.11.12

MessaggioTitolo: ......   Ven 22 Feb - 18:32

....anzi....ho gia' pensato al nome per una MOOOOOOLTOOOOOO Smile ipotetica supercar cambogiana..... ANGKOR nome del famosissimo tempio nazionale Patrimonio dell'Umanita' dell'UNESCO ( E' raffigurato persino sulla bandiera nazionale!).

Tornare in alto Andare in basso
Totengräber

avatar

Numero di messaggi : 64
Data d'iscrizione : 19.02.13
Località : Friedhof

MessaggioTitolo: Re: "gioielli" dal Marocco.   Ven 22 Feb - 19:17

se gli "amici " cambogiani volessero evitare visto i precedenti
gliene sarei grato




Surprised
Tornare in alto Andare in basso
enzobonacci



Numero di messaggi : 419
Data d'iscrizione : 23.11.12

MessaggioTitolo: Cavoli......   Ven 22 Feb - 19:32

......sei un "drago"!. Questa e' proprio nuova! STICAZ , non lo sapevo che si erano cimentati nella produzione di autovetture nei tempi che furono. Ovviamente repliche di auto CITROEN visto che, all'epoca, la Francia "spadroneggiava" da quelle parti. Bhe' comunque ti dimostra che, con la tecnologia importata, si puo' produrre auto ovunque.......anzi...... approfondiro' circa questa azienda tanto il nome scritto sul capannone e' ben visibile.
Tornare in alto Andare in basso
enzobonacci



Numero di messaggi : 419
Data d'iscrizione : 23.11.12

MessaggioTitolo: Ecco la 2 CV cambogiana.   Ven 22 Feb - 19:40

La Citroën 2CV "cambogiana" era assemblata dalla CKD a Phnom Penh in Cambogia dalla Société Khmère de Montage Automobile durante gli anni 50. assemblavano pickups e anche furgoncini.







Tornare in alto Andare in basso
Totengräber

avatar

Numero di messaggi : 64
Data d'iscrizione : 19.02.13
Località : Friedhof

MessaggioTitolo: Re: "gioielli" dal Marocco.   Sab 23 Feb - 17:54

Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad



pick up




e berlina

incubo cileno 400cc
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: "gioielli" dal Marocco.   

Tornare in alto Andare in basso
 
"gioielli" dal Marocco.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» 2 viaggi in marocco con DR350+drz400 e 2 XR400
» Medio oriente
» Finti sandali
» Come scegliere la racchetta migliore fra dei gioielli
» Boulder in Marocco??

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 ::  IL FORUM :: AUTOdiMERDA on the Road-
Andare verso: