autodimerda.forumattivo.com
 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
        VISITA IL SITO   WWW.AUTOdiMERDA.IT   ALLACCIARSI LE CINTURE

Condividere | 
 

 Un orribile episodio dimenticato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
mezzotoscano
Admin
avatar

Numero di messaggi : 769
Data d'iscrizione : 23.05.09
Età : 75
Località : Padova

MessaggioTitolo: Un orribile episodio dimenticato   Gio 3 Mag - 16:00

http://archiviostorico.corriere.it/1992/ottobre/05/morto_maniera_terribile_figlio_del_co_0_9210053742.shtml

Rammento bene il fatto cui si riferisce il link, poi però mi pare sia stato messo tutto a tacere.
Qualcuno sa dirmi il perché? Io un'opinione ce l'avrei ma è talmente perfida che preferisco non esternarla, soprattutto perché potrebbe essere fondata.
Tornare in alto Andare in basso
Bandito



Numero di messaggi : 101
Data d'iscrizione : 21.04.10
Età : 54
Località : Savona

MessaggioTitolo: Re: Un orribile episodio dimenticato   Gio 3 Mag - 20:14

Ad essere del tutto onesto non ricordavo per niente il fatto, del resto in quel periodo navigavo e forse non ero in Italia. Strano incidente, comunque, non riesco a capirne bene la dinamica, l'unica cosa che posso pensare è che il bambino non fosse assicurato al seggiolino con le cinture di sicurezza. Questo escluderebbe una responsabilità e quindi un insabbiamento da parte della Mercedes, se è questo che pensavi.
Tornare in alto Andare in basso
mezzotoscano
Admin
avatar

Numero di messaggi : 769
Data d'iscrizione : 23.05.09
Età : 75
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Un orribile episodio dimenticato   Gio 3 Mag - 23:27

Bandito ha scritto:
Ad essere del tutto onesto non ricordavo per niente il fatto, del resto in quel periodo navigavo e forse non ero in Italia. Strano incidente, comunque, non riesco a capirne bene la dinamica, l'unica cosa che posso pensare è che il bambino non fosse assicurato al seggiolino con le cinture di sicurezza. Questo escluderebbe una responsabilità e quindi un insabbiamento da parte della Mercedes, se è questo che pensavi.

Se tutto ciò è accaduto significa che quel particolare dispositivo, cinture o non cinture, era intrinsecamente pericoloso e io ritengo che un dispositivo "di sicurezza" possa risultare inadeguato, ma mai micidiale.
Quanto alla Mercedes, evidentemente ha avuto interesse a tacitare il fatto che un suo prodotto era una ghigliottina anziché un cabriolet; del resto i megadirigenti delle grandi industrie non sono, né sono tenuti a essere, dei santi.
La questione vera riguarda altri soggetti che agevolarono l'insabbiamento, per questo ho formulato un'ipotesi che non esito a definire tanto "perfida" da non potersi esternare.
E' tuttavia noto che a pensar male si fa peccato, però...
Tornare in alto Andare in basso
Pier



Numero di messaggi : 161
Data d'iscrizione : 21.10.11
Età : 53
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Un orribile episodio dimenticato   Lun 7 Mag - 12:44

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1993/05/26/il-figlio-di-bagni-ucciso-dal-cuscino.html
Non sarebbe l'unico caso. Infatti anni e anni fa un, stavolta anonimo, padre fece secco il figlioletto di 4 anni sempre a seguito di un banale tamponamento. Il fanciullo era seduto davanti, la macchina tamponò, l'airbag esplose mentre il bimbo veniva proiettato in avanti. Per inciso chi fa karate mi ha detto che l'airbag, preso con la cintura allacciata, è un pugno ben assestato.
Tornare in alto Andare in basso
mezzotoscano
Admin
avatar

Numero di messaggi : 769
Data d'iscrizione : 23.05.09
Età : 75
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Un orribile episodio dimenticato   Lun 7 Mag - 12:50

Pier ha scritto:
http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1993/05/26/il-figlio-di-bagni-ucciso-dal-cuscino.html
Non sarebbe l'unico caso. Infatti anni e anni fa un, stavolta anonimo, padre fece secco il figlioletto di 4 anni sempre a seguito di un banale tamponamento. Il fanciullo era seduto davanti, la macchina tamponò, l'airbag esplose mentre il bimbo veniva proiettato in avanti. Per inciso chi fa karate mi ha detto che l'airbag, preso con la cintura allacciata, è un pugno ben assestato.
Comunque l'articolo del "Corriere" non fa menzione di airbag, ma parla di decapitazione. Temo che la verità vera, come sempre quando ci sono i mezzo certi "poteri forti", non si saprà mai, e ciò perchè il denaro riesce a tacitare tutto.
Tornare in alto Andare in basso
enzo

avatar

Numero di messaggi : 120
Data d'iscrizione : 05.07.11
Età : 50
Località : Maiori (SA)

MessaggioTitolo: Re: Un orribile episodio dimenticato   Lun 7 Mag - 16:44

Le case automobilistiche, in modo discutibile per carità, cercano sempre di minimizzare e quando possibile nascondere il fatto che un loro prodotto ed il suo marchio possa essere associato ad una tragedia; quando possono usare il loro enorme potere economico per insabbiare o minimizzare, indipendentemente dalle responsabilità, lo fanno! Il roll bar che esce fuori automaticamente non mi ha mai convinto; avendo provato l'ebbrezza, ne avrei fatto volentieri a meno, del ribaltamento, desidero che il roll bar deve essere fisso, magari nascosto abilmente dal designer nelle prese d'aria o appoggiatesta, ma su di un auto scoperta deve stare lì! Nonostante queste tragedie, la Mercedes continua a proporre sulle sue cabriolet questo dispositivo.
Tornare in alto Andare in basso
Bandito



Numero di messaggi : 101
Data d'iscrizione : 21.04.10
Età : 54
Località : Savona

MessaggioTitolo: Re: Un orribile episodio dimenticato   Lun 7 Mag - 17:43

Gli stupidi progettisti italiani, sulla punto cabrio, avevano sostituito il rollbar irrobustendo i montanti del parabrezza e montando un parabrezza speciale (che purtroppo costava uno sproposito). Quando mi sono ribaltato con la mia io non mi sono fatto niente, la mia passeggera si è ferita ad un braccio che aveva fuori dal finestrino, ma niente di più, il mio portafogli è stato ferito gravemente. Ma ripeto, i progettisti italiani non sono intelligenti come i tedeschi.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Un orribile episodio dimenticato   

Tornare in alto Andare in basso
 
Un orribile episodio dimenticato
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» CERCO tappo olio motore
» Blog interessante
» "O scusi, ho lasciato il libretto a casa" - NIENTE RITIRO DEL LIBRETTO
» sostituzione filtro aria
» Episodio simpatico in stazione

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 ::  IL FORUM :: AUTOdiMERDA on the Road-
Andare verso: