autodimerda.forumattivo.com
 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
        VISITA IL SITO   WWW.AUTOdiMERDA.IT   ALLACCIARSI LE CINTURE

Condividere | 
 

 Tutti a sQuola.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
AUTOdiMERDA
Admin
avatar

Numero di messaggi : 725
Data d'iscrizione : 23.05.09
Età : 42
Località : Taranto

MessaggioTitolo: Tutti a sQuola.   Ven 2 Dic - 10:43

signori vi chiedo una cortesia, gentilmente in poche parole mi spiegate brevemente cosa indica Nm della coppia motore. namometro o newtonmetro?
ho le idee confuse, help
Tornare in alto Andare in basso
http://www.autodimerda.it/
mezzotoscano
Admin
avatar

Numero di messaggi : 769
Data d'iscrizione : 23.05.09
Età : 75
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Tutti a sQuola.   Ven 2 Dic - 12:04

AUTOdiMERDA ha scritto:
signori vi chiedo una cortesia, gentilmente in poche parole mi spiegate brevemente cosa indica Nm della coppia motore. namometro o newtonmetro?
ho le idee confuse, help
Newton x Metro, in parole povere il numero esprime la "forza" necessaria per far girare un organo ruotante, come appunto l'albero a gomiti (ma lo stesso concetto vale anche per i pedali della bici). Più costante si mantiene questo valore al variare del n° di giri più il motore è elastico, ovviamente conta anche l'entità di questa "forza"..
Soddisfatto?
Tornare in alto Andare in basso
AUTOdiMERDA
Admin
avatar

Numero di messaggi : 725
Data d'iscrizione : 23.05.09
Età : 42
Località : Taranto

MessaggioTitolo: Re: Tutti a sQuola.   Ven 2 Dic - 14:42

allora è newton lo mortacci loro

sito ufficiale ferrari.com:

EngineType65° V12Total displacement6262 ccBore/stroke94 mm x 75.2 mmMaximum power660 CV at 8000 rpmMaximum torque
683 Nm at 6000 rpmSpecific power77 kW/litre - 105 CV/litreMaximum revs8000 rpmCompression ratio12,3:1

e cazzo tutti scrivono Nm, non si scrive così, è N-m e wikipedia ci mette pure il collegamento a nanometro

senti comunque tralsciando l elesticità di marcia dovrebbe riguardare in primis l accelerazione giusto?

scusa la domanda elementare ma qua tutti sanno e sanno sta minchia lol!

[l ho segnalato a wiki]

ps
questa anche sarebbe una bella rubrica che avrei voluto inserire nel sito, una sorta di dizionare tecnico per principianti redatto in stile adm Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
http://www.autodimerda.it/
mezzotoscano
Admin
avatar

Numero di messaggi : 769
Data d'iscrizione : 23.05.09
Età : 75
Località : Padova

MessaggioTitolo: Coppia e accelerazione   Ven 2 Dic - 23:32

Intanto la giusta scrittura è N m oppure N-m, non Nm. Sostituisce il kgm (chilogrammetro) del vecchio sistema MKS, il cui valore si ottiene dividendo la coppia per 9.8. In soldoni una coppia di 200 N-m equivale a circa 20 kgm.
Per quanto riguarda il rapporto tra coppia e accelerazione le cose non sono tanto semplici. Se ricordo qualcosa degli antichi articoli su Quattroruote (quando Quattroruote era ancora una rivista di notevole spessore tecnologico) posso grossolanamente affermare che la misura indica l'"attitudine" di un motore a riprendere da un basso numero di giri anche con le marce alte innestate.
Un esempio personale: con il Transit 2500 aspirato, nonostante una potenza di soli 80 Hp, si poteva innestare la quinta a 50 km/h e riprendere (lentamente) senza che il motore "starnutisse". Con il Ducato 2800 TD, 127 Hp, per riprendere bene in quinta bisognava innestarla a non meno di 70 km/h. Peraltro questo mezzo aveva un'accelerazione (ripresa con l'uso del cambio) di gran lunga più vivace. A mio avviso questo significa che nel Ducato la coppia era maggiore ma a un nunero di giri superiore.
Il motore ideale dovrebbe avere coppia costante a qualsiasi numero di giri: il motore elettrico ci si avvicina, dato che la coppia è già tutta disponibile anche a 0 giri.
Non dubito tuttavia che qualcuno dei compari autocaccaioli ne sappia assai più di me.
PS - ormai anche molti laureati in Fisica stentano a scrivere correttamente i simboli di tutte le unità di misura.
Tornare in alto Andare in basso
AUTOdiMERDA
Admin
avatar

Numero di messaggi : 725
Data d'iscrizione : 23.05.09
Età : 42
Località : Taranto

MessaggioTitolo: Re: Tutti a sQuola.   Sab 3 Dic - 10:57

grassie grassie boss Cool
Tornare in alto Andare in basso
http://www.autodimerda.it/
Bandito



Numero di messaggi : 101
Data d'iscrizione : 21.04.10
Età : 54
Località : Savona

MessaggioTitolo: Re: Tutti a sQuola.   Sab 3 Dic - 18:54

Potrei sbagliare, visto che ho studiato elettrotecnica al tempo dell'impero romano, ma se non ricordo male nei motori elettrici la coppia è massima a 0 giri e si avvicina asintoticamente allo zero al numero massimo dei giri raggiungibile, al contrario dei motori a combustione interna dove la coppia massima si ottiene a diverse migliaia di giri. Per questo motivo i veicoli elettrici non hanno bisogno di frizione e cambio (sai che divertimento guidarli).
Tornare in alto Andare in basso
Thrasher

avatar

Numero di messaggi : 274
Data d'iscrizione : 15.07.09
Località : Porto Sant'Elpidio

MessaggioTitolo: Re: Tutti a sQuola.   Sab 3 Dic - 22:44

per non sbagliare io scrivo spesso N*m, perchè tanto è quello nell'unità di misura, Newton per metro.
Idem gli americani con il ft*lbs quando convertono il kg*m.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.il5battaglione.tk/
mezzotoscano
Admin
avatar

Numero di messaggi : 769
Data d'iscrizione : 23.05.09
Età : 75
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Tutti a sQuola.   Sab 3 Dic - 22:59

Bandito ha scritto:
Potrei sbagliare, visto che ho studiato elettrotecnica al tempo dell'impero romano, ma se non ricordo male nei motori elettrici la coppia è massima a 0 giri e si avvicina asintoticamente allo zero al numero massimo dei giri raggiungibile, al contrario dei motori a combustione interna dove la coppia massima si ottiene a diverse migliaia di giri. Per questo motivo i veicoli elettrici non hanno bisogno di frizione e cambio (sai che divertimento guidarli).
Non oso dire la mia perché ho fatto un esametto di elettrotecnica ai tempi di Cheope e ho preso 25 solo perché il professore era un buonista incallito; in realtà di elettrotecnica non ho mai capito qualcosa che andasse oltre la legge di Ohm. Mi limito dunque a dare un imput ricordando a chi ne sa più di me che di motori elettrici dovrebbero esisterne almeno (???) tre tipi: a CC, a CA sincroni, a CA asincroni e che presumibilmente quelli per autotrazione sono a CC, ma non ci scommetterei.
Tornare in alto Andare in basso
ghostrider.1127

avatar

Numero di messaggi : 843
Data d'iscrizione : 05.06.09
Età : 52
Località : friedhof

MessaggioTitolo: Re: Tutti a sQuola.   Lun 5 Dic - 9:58

nanometro = alto un metro
newtonmetro = unita di misura del lancio mele
Tornare in alto Andare in basso
Pier



Numero di messaggi : 161
Data d'iscrizione : 21.10.11
Età : 54
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Tutti a sQuola.   Lun 5 Dic - 10:50

Bandito ha scritto:
. Per questo motivo i veicoli elettrici non hanno bisogno di frizione e cambio (sai che divertimento guidarli).
E poi non posso fare : BRUUUMMMM BRUUUMMMM ! Smile Smile Smile
Te la immagini una Ferrari elettrica?
Comunque le prime Panda elettriche (costavano più di una Croma) avevano 4 (inutili) marce.

nanometro = alto un metro ? Ghostrider si vede che sei tedesco, in Italia avresti scritto un battuta diversa o più circostanziata! Wink

Il motore a corrente continua è più pratico. In Italia le prime locomotive elettriche importanti nacquero trifase perchè la tecnologia nei primi del '900 non consentiva la generazione di energia elettrica con tensioni ed amperaggi sufficienti. Ma appena possibile passarono in CC, anche per la semplificazione delle linee aeree.

Una bella definizione di coppia e potenza è la seguente:
"La potenza ci predice in quanto tempo un veicolo potra percorrere una salita. La coppia ci predice se quel veicolo la potrà affrontare, quella salita."

Una cosa che mi ha sempre incuriosito a proposito di coppia e potenza.
Motore Wankel: coppia scarsina; ma potenza e progressione fino ad alti regimi apprezzabili. Si aggiunga che è più semplice e compatto. Teoricamente sarebbe più per due ruote che quattro. Ci provò la Suzuki, poi nulla. Sarà per la diffidenza del pubblico, o perchè alla fin della fiera il Wankel è una fetecchia da dimenticare?


Tornare in alto Andare in basso
AUTOdiMERDA
Admin
avatar

Numero di messaggi : 725
Data d'iscrizione : 23.05.09
Età : 42
Località : Taranto

MessaggioTitolo: Re: Tutti a sQuola.   Lun 5 Dic - 12:24

pier non ho mai approfondito pro-contro wankel però , nonostante la mia poca simpatia verso i motori a combustione, qualunque essi siano, credo sia stata un'interessante soluzione.
il fisco mortificò la nascita del wankel con citroen, un buon motivo che avrebbe fatto risp qualcosina agli acquirenti . il perfezionamento si è ottenuto negli anni con mazda da aprte dei giapponesi - renesis - ma probabilmente i vantaggi non sono così clamorosi da farne un modello, a parte il suddetto motivo che poteva fare gola a più di qualcuno, ma la legislazione glil'ha messa in quel posto,

sulle moto ancora prima di suzuki credo che ci furono sempre dei francesi con una casa semi sconosciuta di cui scrissi poco tempo fa ma al momento non mi sovviene il nome

trovata: YDRAL
Tornare in alto Andare in basso
http://www.autodimerda.it/
Pier



Numero di messaggi : 161
Data d'iscrizione : 21.10.11
Età : 54
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Tutti a sQuola.   Lun 5 Dic - 17:15

Effettivamente il wankel su una moto minimizza le sue carenze (la moto pesa poco) ed esalta i suoi vantaggi. Ma più che il fisco deve avere giocato contro un Mix fra affidabilità ed appetibilità commerciale.

L'accelerazione e velocità son date dalla potenza.
Mi ricordo mentre sfogliavo il depliant della Fabia a suo tempo. 1400 benzina 102 CV , 1900 TDi 105 CV. I dati sull'accelerazione 0-100 erano uguali nonostante che i valori di coppia differissero di quasi il doppio a favore del diesel. Anche le velocità massime erano simili. Non erano simili la sfruttabilità del motore senza l'uso del cambio e la sua presenza nelle strade di montagna.
Un'altra differenza era che il benzina andava tirato al limite, il TDi oltre i 3500 giri non aveva più tanto da dire.
Tornare in alto Andare in basso
Thrasher

avatar

Numero di messaggi : 274
Data d'iscrizione : 15.07.09
Località : Porto Sant'Elpidio

MessaggioTitolo: Re: Tutti a sQuola.   Lun 5 Dic - 22:19

come moltissimi diesel di oggi, oltre 3500 giri son fumo e pochi vantaggi.

Io convivo con un benzina Renault asfittico 1200 da malapena 58 cavalli (all'albero, quindi alla ruota non voglio manco immaginare Very Happy ) ma sta di fatto che rispetto alla controparte identica a 16 valvole (il mio è 8v) il D7F ha nettamente una coppia più sfruttabile, visto che me la ritrovo a "metà corsa" (insomma 2500 giri), mentre il D4F (stesso motore ma 16 valvole e 75 cavalli) avrà forse più coppia, ma per anche solo spostare tutta la massa dell'auto ed avere coppia massima bisogna arrivare a ben più alti regimi (3500) e a dirla tutta non mi ispira molto, visto che è un motore usato in utilitarie cittadine, gradirei coppia ai bassi per far camminare la macchina senza troppa fatica.

ma questa è solo una mia opinione da guidatore di auto mangialumache lol!
Tornare in alto Andare in basso
http://www.il5battaglione.tk/
Pier



Numero di messaggi : 161
Data d'iscrizione : 21.10.11
Età : 54
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Tutti a sQuola.   Mar 6 Dic - 10:08

Ma infatti ! Prima della Fabia avevo l'Octavia 1800 a 5 valvole. Fino a 6000 giri girava tondo che sembrava un 6 cilindri. Nei tornanti in salita dovevo stare in prima perchè in seconda il motore si fermava, letteramente.
Credo che ancora oggi, la ragione principale del plurivavalvole sia commerciale: la potenza max vende meglio di una coppia ben distribuita.
Tornare in alto Andare in basso
AUTOdiMERDA
Admin
avatar

Numero di messaggi : 725
Data d'iscrizione : 23.05.09
Età : 42
Località : Taranto

MessaggioTitolo: Re: Tutti a sQuola.   Mar 6 Dic - 13:05

pier ti faccio uuna domanda derivante da una mia legittima curiosità, senza secondi fini.

mi puoi dare la motivazione che t'indusse ad acquistare una octavia, rispetto...che ne so, ad una passat?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.autodimerda.it/
Pier



Numero di messaggi : 161
Data d'iscrizione : 21.10.11
Età : 54
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Tutti a sQuola.   Mar 6 Dic - 14:32

Ti rispondo senza problemi.
Dopo che distrussero l'Alfa 33 di mio padre, nel 1998 ci accordammo che lui prese la mia 240 Polar (e così visse altri tre anni Cool ). Per me cercai un'auto cosiddetta "value for money". La scelta cadde sull'Octavia che sulla carta aveva le caratteristiche giuste: marchio Skoda (zero tituli Laughing ) ma progetto VW (affidabile). In pratica la VW aveva iniziato a ricollocare il marchio e cercare di far dimenticare i modelli ex oltrecortina. Pertanto il prezzo di acquisto era veramente concorrenziale. Ecco che mi portai a casa un' OCTAVIA 1800 benzina ben accessoriata (tetto apribile, condizionatore, differenziale autobloccante ed altre cosette).
Unica grossa delusione: non riuscii a metterla a metano per via delle 5 valvole che, tra l'altro, spesso obbligavano a tirare le marce, cosa che odio. Per il resto era un berlinone niente male con il portellone che come un'anaconda riusciva ad ingoiare qualsiasi cosa. Non si è mai guastata. Purtroppo aveva la carrozzeria poco rigida (il telaio era Golf).
Una Passat ? Sì era meno spartana, ma perchè spendere di più per avere quasi la stessa roba ? AZZZ
Tornare in alto Andare in basso
AUTOdiMERDA
Admin
avatar

Numero di messaggi : 725
Data d'iscrizione : 23.05.09
Età : 42
Località : Taranto

MessaggioTitolo: Re: Tutti a sQuola.   Mar 6 Dic - 17:28

Risposta chiarissima Wink
Tornare in alto Andare in basso
http://www.autodimerda.it/
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Tutti a sQuola.   

Tornare in alto Andare in basso
 
Tutti a sQuola.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» i tre tennisti piu' fantasiosi e creativi di tutti i tempi
» HELP (a tutti quelli che hanno avuto dolori con la PDGT)
» Auguri a tutti e tre......
» riciao a tutti..
» Buongiorno a tutti... sognando la GranTurismo!!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 ::  IL FORUM :: AUTOdiMERDA on the Road-
Andare verso: