autodimerda.forumattivo.com
 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
        VISITA IL SITO   WWW.AUTOdiMERDA.IT   ALLACCIARSI LE CINTURE

Condividere | 
 

 Come complicare la vita

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 11 ... 18  Seguente
AutoreMessaggio
AUTOdiMERDA
Admin
avatar

Numero di messaggi : 724
Data d'iscrizione : 23.05.09
Età : 42
Località : Taranto

MessaggioTitolo: Re: Come complicare la vita   Ven 26 Mar - 0:21

lol!

Sulla Tigra (vecchio modello) c'è una sirena da sommergibile se spengo il motore con le luci accese, veramente una cosa fastidiosissima... molto meglio la fiat vero. Per non parlare di alcune auto che hanno quella straminchia di luce signola di parcheggio (si dice così?) posteriore che immancabilmente tutti dimenticano accesa!!! Ma a che cacchio serve!!???
Tornare in alto Andare in basso
http://www.autodimerda.it/
mezzotoscano
Admin
avatar

Numero di messaggi : 769
Data d'iscrizione : 23.05.09
Età : 75
Località : Padova

MessaggioTitolo: Non serve a un cacchio   Ven 26 Mar - 0:39

AUTOdiMERDA ha scritto:
lol!

Sulla Tigra (vecchio modello) c'è una sirena da sommergibile se spengo il motore con le luci accese, veramente una cosa fastidiosissima... molto meglio la fiat vero. Per non parlare di alcune auto che hanno quella straminchia di luce signola di parcheggio (si dice così?) posteriore che immancabilmente tutti dimenticano accesa!!! Ma a che cacchio serve!!???

Comunque chiedi chiarimenti ai crucchi: solo le macchine tedesche (non tutte) presentano tale dispositivo.
A proposito di tamarrate e sirene da sommergibile, mi ritorna in mente un ricco tamarro, mio compagno di studi a fine anni 50, che possedeva una 600 "Conrero" con filettature parafanghi color verde pappagallo (la 600 Abarth le aveva rosse) e, ovviamente, cofano motore semiapribile, su cui aveva montato una vera sirena da sommergibile come clacson personalizzato... Non l'hanno mai sbattuto al fresco!
Certo che - se non ci fossero - gli auto-tamarri bisognerebbe inventarli: come le auto di merda sono un'inesauribile fonte di risate.
Tornare in alto Andare in basso
Thrasher

avatar

Numero di messaggi : 274
Data d'iscrizione : 15.07.09
Località : Porto Sant'Elpidio

MessaggioTitolo: Re: Come complicare la vita   Ven 26 Mar - 10:46

Le fiat hanno quel bel marchingegno che ti permette di spegnere i fari come spegni l'auto, evitandoti di rimanere con la batteria a cozze, che sia stato inventato per salvaguardare le tasche degli italiani ed evitare di chiamare col telefono il soccorso? XD Le fiat però hanno un bizzarro sistema diverso da modello a modello per accendere tali fari a macchina spenta, alcune devi girare la chiave al contrario e premere un pulsante, altre devi vendicare la morte di gengis khan.

Vero anche che nelle auto francesi, almeno le moderne, hanno quasi tutte il cicalino ultrasonico brevettato che ti spacca i maroni fin quando non spegni i fari. La cosa bella è che se il fendinebbia posteriore è attivo (che si accende solo se hai gli anabbaglianti attivi) il cicalino si attiva! anche se il fendinebbia non si accende per niente! Se per caso non ce lo sai sto fatto diventi matto per capire il perchè del suono dell'allarme!

Accontentiamoci però, noi europei siamo fortunani con le nostre automobiline senza troppi "suoni". A forza di vedere video di auto americani, sto cominciando ad odiare per loro quella quantità di buzzer e campanelli di allarme che hanno in auto! E quello che ti informa ad auto spenta che hai la chiave inserita, e quello che ti dice di aspettare prima di accendere quando giri la chiave, e quello che ti dice che la portiera è aperta, e quello che hai le cinture slacciate, e mooolti altri "bip". Cosa brutta è che nelle auto prima degli anni 90 (e penso che anche quelle moderne economiche) sto suono è sempre causato dallo stesso campanello, prodotto penso da qualche girone dell'inferno, visto che ascoltare tale suono è peggio che darsi una martellata ai maroni! Ci sono beeper classici elettronici, poi ci sono alcuni che suonano come i citofoni anni 80, ed infine quelli stile campanella di bicicletta (sono proprio fatti con martelletto e cupola di ottone)

Nelle tedesche poi come dicevate la maledetta luce di parcheggio, cosa che non ho mai visto usata secondo le norme stradali (lol) solo vista con gente bestemmiante che non gli partiva l'auto AUHUHAUHA

Come accessorio di merda non trovate i fari allo xeno sì comodi per chi guida, ma distruttori di rétine per i poveri pirla che vengono dall'altro senso?

PS: come malata voglia da tamarro a me piacerebbe montare un clacson secondario più "potente", ma niente bitonali o canzoni, giusto un bel clacson con un suono importante, quello delle auto francesi sembra un puffo che stia gridando.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.il5battaglione.tk/
mezzotoscano
Admin
avatar

Numero di messaggi : 769
Data d'iscrizione : 23.05.09
Età : 75
Località : Padova

MessaggioTitolo: A proposito di clacson   Ven 26 Mar - 12:38

Se potete, scaricate e guardate "Il ponte sul fiume Kway", classico e bellissimo film di guerra, vincitore di molti Oscar.
Che diavolo c'entra? C'entra perché il motivo coduttore del film ("Colonel Bogey", pubblicato anche su 45 giri e quasi certamente reperibile su Internet) fu applicato a un clacson multitonale che faceva "piri-piripipì-pì-pì" sulle note del motivetto.
Non è un clacson che piacerebbe al bravo Trasher ma fu un mito tra gli auto-tamarri anni '60, tanto da farmi credere che qualcuno, anche se ha la metà dei miei anni, sappia di cosa parlo.
NB 1 - Tale clacson fu proibito ma chi l'aveva montato col c**** che lo smontò.
NB 2 - Chi desidera farsi un'idea del tipico auto-tamarro anni 60 guardi un altro grande film: "Il sorpasso".
Tornare in alto Andare in basso
ghostrider.1127

avatar

Numero di messaggi : 843
Data d'iscrizione : 05.06.09
Età : 51
Località : friedhof

MessaggioTitolo: Re: Come complicare la vita   Dom 28 Mar - 11:11



per inciso........... Cool
Tornare in alto Andare in basso
Stuart

avatar

Numero di messaggi : 84
Data d'iscrizione : 04.11.09
Età : 42
Località : Zoccorino fertilizza la Brianza

MessaggioTitolo: clacson tamarro   Dom 28 Mar - 12:06

Thrasher, te l'ho trovato, con questo ti sentono arrivare di sicuro:

http://www.youtube.com/watch?v=BGYcnYLK_50

A dirla tutta...

...lo vorrei anch'io sulla 500 per far cacare addosso un pò di SUVvari!:-D
Tornare in alto Andare in basso
Thrasher

avatar

Numero di messaggi : 274
Data d'iscrizione : 15.07.09
Località : Porto Sant'Elpidio

MessaggioTitolo: Re: Come complicare la vita   Dom 28 Mar - 14:08

UHAUHAUHAUHAUHA oddio stuart fantastico XD

Della serie che se faccio un paio di giri davanti alle Poste il giorno delle pensioni faccio uno sterminio UHAUHAUH

Ecco un clacson che a me piacerebbe avere è quello che hanno le auto della polizia (no non la sirena) proprio il clacson
tipo questo http://www.youtube.com/watch?v=alEf1QtRCeA
Tornare in alto Andare in basso
http://www.il5battaglione.tk/
mezzotoscano
Admin
avatar

Numero di messaggi : 769
Data d'iscrizione : 23.05.09
Età : 75
Località : Padova

MessaggioTitolo: Una curiosità   Dom 28 Mar - 15:31

Negli anni 50 fu promulgato un nuovo codice stradale che sancì il divieto d'usare il clacson nei centri urbani; tale norma (come dimostra la segnaletica stradale) è tuttora in vigore anche se non la rispetta più manco Fra' Cazzo da Velletri.
Però, all'epoca, un certo rispetto delle regole c'era ancora per cui venne messo in commercio una campanello tipo quello dei tram: tale dispositivo avrebbe dovuto essere un avvisatore più "urbano" del clacson di serie e soprattutto delle trombe pneumatiche (mono e pluritonali), un optional che andava espandendosi a macchia d'olio.
Forse a causa della sua discrezione o forse perché lo proibirono (in quanto riservato ai tram) il campanello scomparve presto dalla circolazione mentre le tamarresche trombe pneumatiche trionfarono per molti anni ancora.
Ehm... CONFITEOR: anche chi scrive, una volta, le fece installare Sad Sad Sad

Avviso @ Thrasher. L'ufficio postale dove vado a tirare la mia pensione è in zona pedonale, quindi, se vuoi punirmi per avere usato le trombe pneumatiche, puoi scordartelo Wink Wink Wink
Tornare in alto Andare in basso
Thrasher

avatar

Numero di messaggi : 274
Data d'iscrizione : 15.07.09
Località : Porto Sant'Elpidio

MessaggioTitolo: Re: Come complicare la vita   Dom 28 Mar - 16:16

vai tranquillo mezzotoscano: siamo troppo lontani! Anche volessi la mia macchina esploderebbe appena supererei il confine marche-emilia romagna, non arriverei mai fino a Padova XD
Tornare in alto Andare in basso
http://www.il5battaglione.tk/
ghostrider.1127

avatar

Numero di messaggi : 843
Data d'iscrizione : 05.06.09
Età : 51
Località : friedhof

MessaggioTitolo: Re: Come complicare la vita   Dom 28 Mar - 18:24

Surprised
Tornare in alto Andare in basso
mezzotoscano
Admin
avatar

Numero di messaggi : 769
Data d'iscrizione : 23.05.09
Età : 75
Località : Padova

MessaggioTitolo: Mea culpa...   Dom 28 Mar - 21:57

mea culpa, mea maxima culpa!
lol!
Tornare in alto Andare in basso
ghostrider.1127

avatar

Numero di messaggi : 843
Data d'iscrizione : 05.06.09
Età : 51
Località : friedhof

MessaggioTitolo: Re: Come complicare la vita   Lun 29 Mar - 14:10

Tornare in alto Andare in basso
AUTOdiMERDA
Admin
avatar

Numero di messaggi : 724
Data d'iscrizione : 23.05.09
Età : 42
Località : Taranto

MessaggioTitolo: Re: Come complicare la vita   Lun 29 Mar - 21:34

lol!
Tornare in alto Andare in basso
http://www.autodimerda.it/
ghostrider.1127

avatar

Numero di messaggi : 843
Data d'iscrizione : 05.06.09
Età : 51
Località : friedhof

MessaggioTitolo: Re: Come complicare la vita   Mar 30 Mar - 12:30

io penso che per il traffico cittadino mi faro questo suv comunque........... Laughing
Tornare in alto Andare in basso
mezzotoscano
Admin
avatar

Numero di messaggi : 769
Data d'iscrizione : 23.05.09
Età : 75
Località : Padova

MessaggioTitolo: Antenne di merda   Lun 12 Apr - 17:16

Mi sia consentito un ennesimo, piccolo "amarcord" dedicato alle antenne.
Ormai tutte le auto sono predisposte per l'autoradio (quando non l'hanno di serie), per cui con si fa più caso alla bacchettina metallica o alla "pinna" già fornita dalle ditte, ma dietro quest'accessorio c'è una storia che forse non merita d'essere dimenticata.
Provo a illustrarvela.
Le prime che ricordo furono le antenne telescopiche: facevi un buco nel parafango anteriore, montavi l'antenna e la collegavi all'apparecchio; quando lo usavi, "sfoderavi" l'antenna per tutta la lunghezza e ti godevi i tre programmi RAI in AM (e basta); peccato che, alla fine del percorso, ti scordavi di "rinfoderarla" per cui (se prima non ci pensavi tu passando sotto un ramo troppo basso) il primo stronzo di passaggio te la stroncava; se poi, per puro caso, ricordavi di "rinfoderarla" c'era sempre qualche altro stronzo che si prendeva addirittura la briga di "sfoderarla" e stroncarla pur di farti dispetto... E allora?
Un semplice dispositivo antivandalo (ma non antidimenticanza) fu l'adozione d'una specie di chiavetta, senza la quale era impossibile estrarre l'antenna; naturalmente dopo qualche tempo la chiavetta e la relativa copia andavano smarrite (alcune erano poco più grandi di un'unghia del mignolo) e non era possibile trovarne altre manco a cercarle con il lanternino, per cui - dopo aver imprecato un'ora armato di pinze, tenaglie, cacciaviti e quant'altro - riuscivi a tirare fuori l'antenna d'un paio di centimetri e lì la lasciavi, quindi il sistema antivandalo te lo saluto.
Ma ecco la figata! L'antenna elettrica! Un pulsantino sul cruscotto e ZZZZZH, l'antenna usciva e rientrava a tuo piacimento. Alcune, quando spegnevi il motore, rientravano automaticamente! Certo, l'antenna elettrica costava un frego, dopo un po' si guastava irreparabilmente in quanto molto delicata e soggetta a intemperie e deformazioni, però vuoi mettere...
Vi fu un periodo in cui andò di moda montare l'antenna telescopica (elettrica e non) sul parafango posteriore, infatti si pensava che in tale posizione fosse meno soggetta alle scariche sprigionate dall'impianto d'accensione. Non era vero (almeno se la schermatura era fatta come si deve) però faceva chic, tanto chic che dozzine di sprovveduti piazzarono l'antenna dietro anche su macchine a motore posteriore! Se non vado errato, i più numerosi furono i possessori di Fiat 850 vari modelli.
Tutto ciò venne soppiantato da una delle più grandi tamarrate automobilistiche d'epoca: la maxiantenna in fiberglass, un aggeggio praticamente indistruttibile che ricordava un po' una frusta da cocchiere, un po' una canna da pesca. Certe superavano i tre metri (simbologia fallica?), per cui il proprietario la curvava e la teneva in posizione mediante un gancetto fissato al gocciolatoio; poi i gocciolatoi scomparvero e con essi l'antenna in fiberglass. Chi fosse interessato cerchi il film "Bianco, Rosso e Verdone", potrà ammirare tale tipo d'antenna sull'Alfasud che compare nell'episodio del coatto che va a Matera per votare.
Con l'antenna di serie la follia antennofila ebbe termine, a riprova che talvolta gli accessori imposti hanno effetti positivi.
Tornare in alto Andare in basso
Thrasher

avatar

Numero di messaggi : 274
Data d'iscrizione : 15.07.09
Località : Porto Sant'Elpidio

MessaggioTitolo: Re: Come complicare la vita   Lun 12 Apr - 19:25

eh queste antenne! Io sulla mia ho quella in fiberglass pieghevole, ma sarà lunga si e no 60cm e devo dire che è mooolto più pratica di certe antenne corte montante quasi verticali sul tetto! Su molte automobili le ho viste troncate di netto dell'estremità superiore! Anche se ogni tanto vedo qualche vecchio Fiorino con antenne lunghe tipo 3-4 metri, penso siano quelli col baracchino del CB XD
Tornare in alto Andare in basso
http://www.il5battaglione.tk/
ghostrider.1127

avatar

Numero di messaggi : 843
Data d'iscrizione : 05.06.09
Età : 51
Località : friedhof

MessaggioTitolo: Re: Come complicare la vita   Lun 12 Apr - 19:35

e si antennone in fiberglass e alfa erano un bel connubbio
molto fine 60 inizi 70 credo........... Laughing
Tornare in alto Andare in basso
ghostrider.1127

avatar

Numero di messaggi : 843
Data d'iscrizione : 05.06.09
Età : 51
Località : friedhof

MessaggioTitolo: Re: Come complicare la vita   Lun 12 Apr - 19:37

Tornare in alto Andare in basso
AUTOdiMERDA
Admin
avatar

Numero di messaggi : 724
Data d'iscrizione : 23.05.09
Età : 42
Località : Taranto

MessaggioTitolo: Re: Come complicare la vita   Lun 12 Apr - 21:52

a me piace molto quella delle bmw a pinna.

STICAZ

(volevo partecipare)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.autodimerda.it/
mezzotoscano
Admin
avatar

Numero di messaggi : 769
Data d'iscrizione : 23.05.09
Età : 75
Località : Padova

MessaggioTitolo: Altro tema (adesso tocca a voi)   Mar 13 Apr - 10:59

Chi si sente di trattare il tema dei frangisole applicati al lunotto, a imitazione della Miura? Un "must" per il Tamarro 70... Ca***, ragazzi! Qualcuno pensa che questi siano anni infestati da tamarri al volante però, anche quando 'sto vecchietto col cappello aveva la vostra età, mica si scherzava!!!
STICAZ


Ultima modifica di mezzotoscano il Mar 13 Apr - 12:23, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Thrasher

avatar

Numero di messaggi : 274
Data d'iscrizione : 15.07.09
Località : Porto Sant'Elpidio

MessaggioTitolo: Re: Come complicare la vita   Mar 13 Apr - 12:22

mezzotoscano ha scritto:
Chi si sente di trattare il tema dei frangisole applicati al lunotto, a imitazione della Miura? Un "must" per il Tamarro 70... Ca***, ragazzi! Qualcuno pensa che questi siano anni infestati da tamarri però, anche quando 'sto vecchietto aveva la vostra età, mica si scherzava!!!
STICAZ

ste tamarrate le ho viste in molte foto anni 80, sinceramente non sono proprio il massimo dell'eleganza, ma se si vede la parte pratica, sono utili come gli antiturbo XD
Tornare in alto Andare in basso
http://www.il5battaglione.tk/
ghostrider.1127

avatar

Numero di messaggi : 843
Data d'iscrizione : 05.06.09
Età : 51
Località : friedhof

MessaggioTitolo: Re: Come complicare la vita   Mar 13 Apr - 12:43

alette parasole tamerreeeeeeeeeeeeeeee ma adesive od esterne colorate tipo u.s. ????
Tornare in alto Andare in basso
ghostrider.1127

avatar

Numero di messaggi : 843
Data d'iscrizione : 05.06.09
Età : 51
Località : friedhof

MessaggioTitolo: Re: Come complicare la vita   Mar 13 Apr - 12:54

cioe


Surprised Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad :cry

oppureeeeeeeee AZZZ


STICAZ
Tornare in alto Andare in basso
mezzotoscano
Admin
avatar

Numero di messaggi : 769
Data d'iscrizione : 23.05.09
Età : 75
Località : Padova

MessaggioTitolo: Il frontino parasole   Mar 13 Apr - 14:00

Il frontino sopra il parabrezza (preferibilmente in plexiglass blu... e alla faccia dell'aerodinamica) fu un'altra put****ta storica, particolarmente usata su Fiat 600, 1400 e 1800 negli anni a cavallo tra i 50 e i 60, mentre la griglia tipo "veneziana", da applicare al lunotto, risale agli anni 70; fu particolarmente usata su Fiat 127 Sport, R 5 e CX (forza Ghost, dì la tua Wink ). A differenza di quella montata di serie sulla Miura (e opportunamente progettata) non serviva a 'na cippa e ostacolava la visione posteriore. Citazione: se a qualcuno il sole dal lunotto dava proprio noia, ci sarebbero stati gli avvolgibili semitrasparenti, sempre un accessorio del piffero ma assai meno "cafoniere", come del resto il parasole autoadesivo.
Poi, per fortuna, venne il climatizzatore, un accessorio apprezzabile anche se imposto.
Tornare in alto Andare in basso
ghostrider.1127

avatar

Numero di messaggi : 843
Data d'iscrizione : 05.06.09
Età : 51
Località : friedhof

MessaggioTitolo: Re: Come complicare la vita   Mar 13 Apr - 14:39

la fiat 127 sport con plasticone stendipedalini non l avevo mai vista

mentre SOSPETTO fortemente che la cessx uscisse gia di serie con cotal sciccheria
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Come complicare la vita   

Tornare in alto Andare in basso
 
Come complicare la vita
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 5 di 18Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 11 ... 18  Seguente
 Argomenti simili
-
» Vita di una racchetta?
» PERCHE' COMPLICARSI LA VITA????
» cosa facevi nella tua vita precedente
» Soluzioni per semplificarsi la vita :D
» "lezioni di vita" da facebook: morr dal ridere!!! :o))

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 ::  IL FORUM :: AUTOdiMERDA on the Road-
Andare verso: